Miniplot

3 dicembre 2016


Ricordo una notte sul declinare di novembre, ed era già dicembre. Liscia cheratina, occhi asciutti, letto soffice e bitorzoluto, cervello stropicciato, due yogurt bifidus attivi con schegge di cereali, mani poggiate sul cuore un po’ in pappa. Sognavo smeraldi e masticavo noccioline notturne.
Una lanterna mi si abbarbicava e faceva le fusa. 

Annunci

2 Responses to “Miniplot”

  1. vipero Says:

    La prossima volta yogurt magro e schegge di cioccolata fondente.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: