Non si può cambiare l’aurora boreale

5 giugno 2016

image


Mankell non lo conoscevo affatto. Chi ne capisce afferma che sia molto bravo, ben scritti i suoi romanzi polizieschi.
Scarpe italiane è un viaggio algido in un io maschile rimasto accartocciato, talmente ben descritto da risultare rasserenante come un’opera opaca di Ray Caesar: il lupo mannaro siede al tavolo con te e l’unica cosa sensata da fare è parlarci indossando un paio di magistrali scarpette rosse.


image

Annunci

3 Responses to “Non si può cambiare l’aurora boreale”

  1. vipero Says:

    Non siamo, spero, tutti lupi mannari.
    Lo cercherò, comunque.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: