Subway

7 maggio 2016


Due nerd che parlano in maniera concitata di cartoni animati, un viaggiatore con scia d’olezzo stagionato, due giovanotti usciti da Il bacio di Hayez ma privati di una qualsiasi mimica espressiva, un presumibile cocainomane che guarda con la coda dell’occhio la sua ormai prossima crisi di astinenza, tre musicisti d’orchestra vestiti di un nero triste, una ragazza con un orecchino infilato nelle labbra che chissà se può sorseggiare bibite con la cannuccia senza rimanerci incastrata, il suo compagno alternativo bon bon, una signora di mezza età con una rosa in mano che si guarda in giro e – a tratti – aggrotta la fronte e fa le facce, il mio sguardo che incrocia quello della signora mentre mi chiedo se la mia voglia di uscire dalle sliding doors di quell’arco spazio-temporale assomigli alla sua.

Annunci

3 Responses to “Subway”

  1. vipero Says:

    Io invece becco sempre la solita zingara, un mago cingalese, due attori nostrani che dicono si stiano pagando la scuola e un vecchio che sostiene i miei figli non siano miei ma di Dio.

    Prendendola una volta ogni sei mesi, ha quasi dell’incredibile.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: