C’era una volta un buco nel vaso

14 marzo 2016


C’era una volta una pioggia
sottile sottile,
fitta fitta
C’era una volta un cielo
bigio bigio,
alto alto
C’era una volta un quadro
scuro scuro
di margherite
chiare chiare
Il buio amaranto le soffoca,
e loro non sembrano affatto tranquille,
i petali in fuga,
le foglie sgomente nel verde intenso
E tu non capisci se la fiamma è nel rosso alla base e tutt’intorno
o nei filamenti margheritosi che divampano dal vaso
C’era una volta una decisione
che andava presa
Un passato che devi lasciare passare dal buco perché scivoli via drenato
Le margherite coi petali in danza verso squarci di luce
Il verde nella porta
che mi si aprirà
forse
da un pianerottolo nuovo.

Annunci

2 Responses to “C’era una volta un buco nel vaso”

  1. vipero Says:

    Margheritoso… pure tu…

    Vabbè. ‘Ndo vai?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: