Ti gi elle effe effe duemilaquindici

10 agosto 2015


Le recensioni non sono come il vino buono, non migliorano invecchiando, non le mie. Ci scorrono sopra fiumi di giornate – alcune con un senso esplicito altre, almeno apparentemente, molto più annacquate – e nella memoria rimane solo una macchiolina colorata, come una puntura di insetto.
Quindi, per lo più, dovrete accontentarvi delle figure.

Cuatro lunas di Sergio Tovar Velarde
Ritrovo una sensualità prorompente nei baci omosessuali. C’è poco da fare: l’eterosessualità è troppo spesso rinchiusa e attorcigliata in sé stessa dalle convenzioni sociali.

Das Zimmermadchen Lynn di Ingo Haeb
Tipo La vita degli altri intepretato da Amelie, lei del favoloso mondo.

Mr Peabody Sherman di Rob Minkoff
Papà che abbaia non morde. Apprezzi l’idea di avere un solo genitore e col pelo.

Annunci

2 Responses to “Ti gi elle effe effe duemilaquindici”

  1. vipero Says:

    Ho visto solo Mr Peabody and Sherman, di questi. Non è tra i miei preferiti.

    • ms.spoah Says:

      Per assonanza di una parte della sceneggiatura, di certo è mejo Ritorno al futuro :-D
      Manca la mano magna della Disney o della Pixar, ma per far passare ai bimbi la logica illuminata del “completamento nelle differenze” direi che funzia.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: