E poi ritorno (ogni promessa è debito e preferibilmente non si paga a rate)

23 maggio 2015


La macchina era diversa, le quattro frecce accese.
La ruota si era forata, ma anche già cambiata.
Lui, faccia disegnata un po’ strana con un pennarello troppo grosso e uno troppo piccolo, crisi mistica modalità scoglio-nato da sei mesi, un tempo lungo, le gambe di più: alla guida il ginocchio sotto un’ascella.
In viaggio solo io, sconsiderata donzella.
Fuori piove, dentro 23 gradi e il navigatore che traduce dal tetesco: “Prossimamente girate a destra”…
(- “Prossimamente?”)
Becco l’unico torinese al mondo che abbia vissuto dietro l’angolo di casa mia, giù, in quel buchetto di Puglia attaccato al capoluogo di provincia, con un accento di simulazione barese che il mio impallidisce e si tira la chioma; mi cucco due complimenti e un invito per gita al mare in moto (guida sicura e luci accese anche di giorno) nell’arco di mezz’ora e strabuzzo gli occhi di dentro (ché quelli di fuori fanno quasi finta di niente) a pensare che la vita, quando la impasti, lei lievita e tu ridi tanto di più.
Il servizio è a domicilio e il passaggio alla fine gratuito, non avessi messo via i soldi avrebbe pigiato il pulsante di espulsione automatica, ho dovuto cedere.
Sono a casa.
Velvet aveva finito i croccantini e non ha più il cagotto.
Io bramo una cena comoda comoda da argonauta, ma mi tocca prendere atto che non sono dentro un romanzo di Urania. Nonostante tutto.

Annunci

10 Responses to “E poi ritorno (ogni promessa è debito e preferibilmente non si paga a rate)”

  1. ysingrinus Says:

    Una belle collana, Urania.

  2. Miss Tresso Says:

    Anche tu pugliese?
    Ed il tizio che fine ha fatto? Non ti ha invitato ad arricciare due purpi?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: