Ció che è

20 aprile 2015


È un pio e pietoso desiderio, una richiesta né lecita né illecita, né opportuna né inopportuna. È un consiglio giusto o sbagliato. È una fantasia notturna o diurna. È un’idea che si districa dall’involucro incomprensibile della mente, un sentimento che irrompe e ti travolge. Non si conoscono le origini, i tempi e tutto il resto. Il peggio è che è un discorso che puoi preparare e agghindare con la retorica, con cui puoi nascondere e rivelare l’intento e la volontà. È qualcosa di informale, irregolare, anomalo e paradossale. Appartiene al mondo della scienza e della religione, non contiene un concetto né un significato.

Ed è meglio dell’enigmistica.

Annunci

2 Responses to “Ció che è”

  1. avvocatolo Says:

    È per caso l’aceto divino? 🐴

  2. ms.spoah Says:

    Qualcosa del genere, in effetti 😀


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: