Minas, la piccola luna di Saturno. Oceano di acqua liquida sotto una crosta di ghiaccio

14 novembre 2014

wpid-latmosfera-di-titano.jpg


Lasciare gli occhiali sulla tavolozza arancio di un mobiletto antico da cinquanta lire. E andare in giro ad occhi nudi. Sentire l’aria sull’iride e il respiro ampio delle pupille, l’odore dello shampoo in fili di cheratina leggeri.
Tiro su il mento e il naso scorge lo spicchio di luna: come adagiata su una chaise lounge ricavata da un lembo del cielo, sembra in serena contemplazione della luna di un’altra galassia. Forse si parlano in moonherz. Cammino a testa in su fino a casa, in preda a un voyeurismo che è mera voglia di autentica bellezza.

Mimas, la più piccola luna di Saturno. Oceano di acqua liquida sotto la crosta di ghiaccio.

Annunci

4 Responses to “Minas, la piccola luna di Saturno. Oceano di acqua liquida sotto una crosta di ghiaccio”

  1. vipero Says:

    L’una e l’altra.

  2. vipero Says:

    Luna e l’altra luna. No è che tuittavo a xfactor e…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: