Her: il futuro prossimo è un cavallo molto molto alto sotto maglioncini vintage, tinte tenui

13 aprile 2014

Her di Spike Jonze - locandina


Sono lui con gli occhialoni, scribacchino sensibile poco dischiuso
sono la ex agguerrita con le sue complicazioni delegittimate
sono l’amica che cerca di tirarsi fuori dall’inconcludente,
sono il sistema operativo ad analizzare gli spazi sempre più larghi tra una parola e l’altra
e l’elasticità di un cuore amplificato e duttile in dialogo con Alan Watts.
Come nell’interpretazione jungiana di un sogno
non c’è limite al tutto.

Annunci

18 Responses to “Her: il futuro prossimo è un cavallo molto molto alto sotto maglioncini vintage, tinte tenui”

  1. 21 Says:

    Il futuro è un mondo fatto a sua immagine e somiglianza. (“sua” si riferisce a Steve Urkel)

  2. evasoxcaso Says:

    Il titolo del post è molto bello, il film non l’ho visto, ma credo non ci fosse bisogno di specificarlo, vero? :-)

    • ms.spoah Says:

      Il titolo è il riassunto del film, quindi è un po’ come se lo avessi visto. Però potrebbe piacerti di più de La grande bellezza, eh, abbastanza di più intendo :-)

  3. Vaní Says:

    Non avrei saputo riassumendo con parole migliori…. :-)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: