Certo che…

25 maggio 2013


Se i bar vendessero il sole in tazzine sarebbe una figata.
Fiori-e-sole-in-tazza--natura-morta-simulata-di-acquerello-illustrazione-vettoriale

Annunci

8 Responses to “Certo che…”

  1. vipero Says:

    eggià, invece di vendere le solite sòle…

  2. vipero Says:

    Tu non immagini nemmeno lontanamente cosa possa aver significato per un romano emigrante scoprire, nel 1991, che da ‘ste parti nessun bar usava il latte fresco nella preparazione del cappuccino.

    E che i “cornèètti”, no anzi: le “brioscine” (che quà i cornèètti so’ i fagiolini) erano/sono tutti decongelati.

    E’ stata una lotta lunga ed estenuante far capire loro quanto fosse meglio il cappuccio cor latte fresco.
    Invece per le brioche ‘gna ponno fà, e io ormai so’ troppo vecchio.

    • ms.spoah Says:

      Ma dove abiti, a Farmville!?
      Ad ogni modo tu hai un concetto di vecchiaia tutto da rivedere; si potrebbero fare indottrinamenti congiunti in abbinamento con la filosofia del plateau… :-D

  3. lupopezzato Says:

    prima di bere, mi garantisci che non è lo stesso sole che stava ai piedi di quella là?

  4. lupopezzato Says:

    i piedi sono una cosa ed il caffè corretto n’è n’altra


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: