La domanda è verde la risposta è buh

8 novembre 2011


Domenica ci siamo autocensiti. Però facciamo che domenica la chiamo “oggi”, perché questo post l’ho scritto domenica che all’epoca era “oggi”. E quindi.
Dall’altro capo del numero verde ci avevano detto: Unodidue! Sicché le scartoffie in più che hanno mandato a me dove ormai non abito più, son finite tra la carta da riciclare senza pagamento di sovratassa.
Così, dall’alto della scala bianca con la patacca nera ho suggerito a due di due l’assolvimento del dovere sociale, oggi che nessuno era contumace, oggi che preso il coraggio a due mani e quattr’occhi procedevo con l’avanzamento lavori di cambio stagione e svuotamento valigie “abiti inverno” e tanto valeva fare qualcosa di circa utile in due. Tanto fuori piove. E dentro no. E non è da tutti.
Urlando da una stanza all’altra a domanda rispondo, erogando informazioni di base su di me che magari prima o poi mattù imparerà a memoria – può tornare sempre utile -, sciocchezze tipo la data e il luogo di nascita, il titolo di studio, il luogo di lavoro…
Dove sei nata?
Ma proprio Bari Bari?
Il…?
(Sai il giorno del… come lo chiamano… compleanno?)
Ma i tuoi sono italiani?
(Ennò, stranieri di Bitonto virgola BA)
Però il momento clou è stato quello del pallino sulla situazione familiare dei due di due: il pallino su conviventi fa un certo effetto, confesso. Per certi versi, tipo scossa elettrica sull’ego per una come me che ce l’ha un po’ stropicciato, un po’ alterato.
Il fatto è che anche se fuori era buio, lo sapevamo lo stesso che dietro il buio c’era il bigio. E dentro invece c’era della musica, un paio di gatti scassaminchia, una tizia con le babbucce sulla scala e un tizio al computer a rispondere alle domande dell’Istat che saluta e ringrazia e tu che non sai bene che fartene del suo indice ma un’idea te la sei fatta.
Insomma, il censimento può essere una roba quasi romantica. A saperlo lo si faceva a lume di candela.
Chissà che a Berlusconi non abbia addirittura indotto delle erezioni spontanee.

Annunci

7 Responses to “La domanda è verde la risposta è buh”

  1. no.snob Says:

    Grazie per avermi avvisato, mi devo ancora autocensire…

  2. eridanya Says:

    ma i mici nel censimento non ce li hai potuti mettere in questo paesedimerda dove però si son ricordati di portare l’iva al ventunpercento per le spese veterinarie e i mangini. Io il censimento l’ho fatto tutto sbagliato, per ripicca, tanto, che non lo sanno quanti anni ho? c’è scritto sul certificato di nascita, che vadano a controllare.
    ciao bellessa

  3. middle Says:

    Ma quanto sei bella, tu.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: