Pasquetta o liberazione? Non lo so, ma è lunedì

25 aprile 2011

Donna settantenne e nipote circa trentanovenne si scolano un’intera bottiglia di spumante di serie B in due per festeggiare non si sa bene cosa.
Zia manda giù tutto d’un fiato, al bando il Voltaren per il “dolore ai reni”, nonostante lo spumante sia a temperatura ambiente e l’ambiente caldo. “Non lo abbiamo messo in frigo!”
Le due discutono su chi vinca la palma benedetta della più stordita e ammettono che se la temperatura del liquido dorato dalle bollicine un po’ loffie fosse stata ideale, probabilmente lo avrebbero ciucciato con una cannuccia.
La nipote termina l’incontro con considerazioni scientifiche sulle eliche del DNA e i loro riverberi riflessi da occhi di colore simile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: