Genesi, 11 03-29 Una babele di minchioni

30 marzo 2011

Qualcuno degli stagisti vernacolari al governo ha detto: “Non possiamo farci carico di una massa così grande di persone.”

Io dico che se l’Italia si fa carico di una massa così grande di idioti, può farcela benissimo anche con gli immigrati. E’ sufficiente mandare föra da i ball, indietro alle mamme loro, i personaggi giusti. Ci vorranno barconi grandi, magari col buco.
Mi offro per levare il tappo.

Annunci

5 Responses to “Genesi, 11 03-29 Una babele di minchioni”

  1. Vaniglia Says:

    E’ come far giocare a shanghai dei malati di parkinson…

  2. lupopezzato Says:

    eheh ricordo quando scrissi che per risolvere il problema degli immigrati basterebbe dire ai rispettivi paesi “ok ok, per ogni 100 che ne arrivano vi diamo uno dei nostri parlamentari”. finirebbero immediatamente gli sbarchi.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: