Mo lo ssa

27 gennaio 2011


Lei dice Puoi venire da me? Io dico Sì, arrivo, avevo comunque in programma di passare. Nel frattempo, prima telefonata. Chiosa: Vado, torno, ti faccio sapere. Nel frattempo, seconda telefonata. Chiosa: Vado, torno, ti faccio sapere. E dall’altro lato della cornetta: Sì, anche se devo andare a prendere la bambina.
La bambina ingoia la mamma, ma va bene.
Praticamente arrivo che so già tutto. Quasi. L’indispensabile, diciamo. Per loro. Perché per me adesso si chiude questo siparietto (lentamente, ché ancora non è finita finita) e se ne apre un altro.
Lei dice Ce l’ho fatta finalmente a.
Lei? Quindi i miei (e non solo miei) otto mesi ormai alla soglia dei nove a rincorrere cervelli refrattari al riempimento (solo riempitivi);  responsabili che non volevano responsabilizzarsi, firmatari che dimenticavano di firmare, amministratori poco dediti all’amministrazione, gente che perdeva recapiti telefonici come fossero le molliche di Pollicino mangiate dagli uccelletti li ho sognati. L’ho sognato di essere contemporaneamente quella che presenta un’istanza e la cavalca come fosse un cavallo narcolettico che a tratti imbizzarisce e nitrisce minchiate.
Mi chiedo se ci fa o ci è, lei. Se finge in consapevolezza o in arrendevolezza alle proprie debolezze.
Vedo realtà accostate che si litigano la palma dell’essere e forse la verità è addirittura altrove, lontano da queste marionette sghembe e dai culi di gomma.
E’ come per berlusconi: o individui in lui l’evidente sociopatia, il dramma infantile, o va a finire che ti chiedi chi sei e che vuoi e perché ce l’hai tanto con lui, visto che mente con la pervicacia di un rubinetto che sgocciola.
Insomma alle fine lei mi ha detto Mi raccomando non cambiare idea. Spalanco gli occhi in un Perché si può? Io so di no. E lei mi dice che sì, è capitato.
Ma dai.
Per un attimo ho pensato meglio non saperlo.
Buggia: non me ne frega un cazzo. Non cambio idea, non ora.

Però adesso scappo sennò perdo il treno.
Vado da Cvudelia e torno.

Annunci

26 Responses to “Mo lo ssa”

  1. no.snob Says:

    Quando capisco scrivo un commento sensato…

  2. Dantès Says:

    sorrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrriso. e tanto altro che qui non ci sta. saluti a cvudelia!
    p.s.: mattù lo sapevi che c’è scritto “Il tuò indirizzo email non verrà pubblicato” sotto Lascia un commento?

  3. ecudiélle Says:

    e quindi? ce l’hai fatta? prendi il passaporto padano?

    (mi fa sempre soggezione scrivere dove c’è anche dantès sia perché sono invidiosa e gelosa dell’ammOre vostro, sia perché secondo ultimamente sono così stronza che mi sembra un po’ stronzo)

  4. ecudiélle Says:

    e sono anche analfabeta

  5. evasoxcaso Says:

    Vai, torni e ci fai sapere? :-)

  6. Dantès Says:

    ecù: smetti di lusingarmi, arrossisco!

  7. Vaniglia Says:

    Và che non me lo son mica scordato che devo darti una mano ad imbiancar casa…

  8. middle Says:

    Mallolraèèèverooooo! L’ho letto su FB dal Dantès stamattina ma avevo paura di avere frainteso! L’ho già detto che vi amo? Be’, lo ribadisco!

  9. lupopezzato Says:

    mmmm mica solo i post, anche i commenti. Se lo dice la middla allora è proprio vero. Mi associo a lei.

  10. lupopezzato Says:

    p.s.: ah, ancora buona giornata ed ancora di più buon tutto tutto :o)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: