s.o.s. – sostenuta opposizione sintomatica, soffocata omologazione strema

25 novembre 2010

E se il cervello fosse un muscolo?

Se il cervello fosse un muscolo, le idee ora dovrebbero starci dentro più larghe.
Risvolti parietali di delucidazioni empiriche, graffi e graffiti. Come gesso sulla lavagna stride dispettosa un’immagine che non avevo considerato, una specie di proiezione muta, fotogrammi a scatti, di una situazione reiterata, come calpestare un’orma che è sempre la stessa, anche se orma-i hai i piedi infilati in altre scarpe.

Mi preparo il terreno per partire, scalcio, sollevo polvere veemente mentre mi dico che non mi piace niente. Come una pentola che bolle, un coperchio, e sedervici sopra.
Bolle da schiacciare sul culetto, il mondo non sarà mai perfetto.

Bene, quindi, riassumendo: con le separazioni sono un vero impiastro, ho sbagliato allenamento e ho letto un libro scritto a rovescio.

Annunci

12 Responses to “s.o.s. – sostenuta opposizione sintomatica, soffocata omologazione strema”

  1. lupopezzato Says:

    ma il cervello è un muscolo. un muscolo intelligente a differenza del cuore.

  2. oceano Says:

    ma vaniglia non commenta più?

  3. Vaniglia Says:

    Il cervello secondo me è un muscolo e mi sa che il libro che stai leggendo l’ho scritto io.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: