Eco, ecco gli echi

18 marzo 2010


“Faccia un respiro profondo. Trattenga.”
(Unoduetrequattrocinqueseisetteottonove.mariescoatrattenerecosìalungo?non l’avreimaidetto!dieci).
“Respiri… Faccia un respiro profondo. Trattenga.”
(Unoduetrequattrocinqueseisetteottonove.mariescoatrattenerecosìalungodinuovo?non l’avreimaidetto!dieci).
“… Resp… Ah, ah… Ha espirato troppo presto… ”
Cacch…
“Faccia un respiro profondo. Trattenga.”
(Bastanoncontopiùmiso’stufata).
“Respiri… Quello è il suo utero.”
“Ah sì? Beh, avrebbe potuto dirmi qualsiasi cosa: a me quelle pallotte grigie sembrano tutte uguali.”
La sua risata fa un bel suono.
“Fai un respiro profondo. Trattieni. Respira.”
Respirare-trattenere-respirare-il lei-il tu… Un quadro di Picasso nelle atmosfere di Chagall: le metafore hanno il naso impomatato da un gel trasparente inodore e sono in bianconero e grigio.
E poi, insomma, sei seveso o rubino? Guarda che fa una bella differenza. Comunque, sembri simpatico. Assomigli a Carofiglio. Studio la fisiognomica delle stirpi baresi, poi ti so dire. Ciao.
“Arrivederci.”

Oggi mi accompagno in aereoporto: l’auto è comoda, l’auto.no.mia mica tanto. Però è divertente.

Weekend away

Annunci

2 Responses to “Eco, ecco gli echi”

  1. evasoxcaso Says:

    Uhm. Stavolta non lo so se ho capito. Nel dubbio, mi astengo dal dire stronzate. :-)

  2. ms.spoah Says:

    No, l’utero non è abitato: si sento l’eco pure là :-D
    E’ che da quelle parti c’è il pancreas: il medico gli voleva dare un’occhiata. Ma è tutto ok :-)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: