La terra dei cachi

15 novembre 2009


L’ultima volta che ho lasciato Giulia a mia madre, perché lei portasse Camilla dall’elettrauto, me l’ha riportata a casa quando io non c’ero. Rientrata – chiave nella toppa, trolley al seguito -, Velvet miagolava, secondo me nel disperato tentativo di evitarmi lo shock.
Smamma aveva riposto le chiavi della macchina sul mobile della cucina e venticinque – v e n t i c i n q u e – cachi nel frigorifero. Il serbatoio dell’auto, in compenso era pressoché vuoto. Domani verrà a riprendere Giulia. Tremo. Forse dovrei dirle che va a metano e non a fruttosio.
Fufafifi fufafifi
Cachi

Annunci

6 Responses to “La terra dei cachi”

  1. ganfione Says:

    forse, lasciandoli fermentare, i cachi producono metano.

    qualcuna chiama sempre qualcosa camilla.

  2. ms.spoah Says:

    T’aveva messo nello spam, ‘sto disgraziato… Sono allibita.
    ‘n effetti la storia dei cachi fermentati ha un suo fondamento scientifico, solo che ci vuole meno tempo a fare la marmellata.
    Mai avuto camille, però togli la c, togli la a, metti la s… smilla, ma è tutt’altra cosa: c’ha le vibrisse.

  3. noraa66 Says:

    dunque, tu lo sai che sono pirla, vero??? ecco che io dal titolo del post sono arrivata, per associazione di 2 idea, chè di piu’ non ne contengo, a questa chicca:
    “se son rose, fioriranno…. e se son cachi….. ”
    ECCO!! insultami pure! ahahahahahahahaha baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    • ms.spoah Says:

      E che t’insulto? C’hai ragione, c’hai :-D
      Baci a iosa e al di là di ogni cosa, mò provo a piantare una rosa :-)

  4. middle Says:

    Mandamene qualcuno per posta. Potrei uccidere per i cachi, Dio che delizia. E hai mai provato i cachi-mela? Un delirio di piacere, sebbene il nome sia quello che è. E comunque ringrazia Dio. Amme mia madre insiste a prepararmi la matriciana. Da 42 anni. Che mi fa cagare. Da 43. Per dire.

  5. ms.spoah Says:

    Te li mando in bottiglia, sono maturi al punto da sembrare liquidi, ormai :-)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: